Genitourinary Cancars Symposium
Tumore prostata
Tumore Vescica
EAU17

Risultati ricerca per "Sorveglianza attiva"

Uno studio di coorte ha mostrato che l'impiego delle statine dopo la diagnosi di tumore alla prostata è apparso correlato alla ridotta mortalità. Tuttavia, lo studio non ha stabilito se l'associazion ...


La sorveglianza attiva è sempre più accettata come opzione di trattamento per il cancro alla prostata a rischio favorevole. I follow-up a lungo termine sono mancanti. Uno studio di coorte prospe ...


Uno studio ha valutato sicurezza ed efficacia di Dutasteride ( Avodart ), un inibitore della 5-alfa-reduttasi, sulla progressione del carcinoma prostatico in uomini con malattia a basso rischio che ha ...


L'American Society of Clinical Oncology ( ASCO ) ha una politica e una serie di procedure per avallare le linee guida di pratica clinica sviluppate da altre organizzazioni professionali. Per approvare ...


La sorveglianza attiva rappresenta una strategia per affrontare il trattamento eccessivo del cancro alla prostata, tuttavia l’incertezza per quanto riguarda l’esito del paziente rimane una preoccupazi ...


È stato valutato il rischio relativo di riclassificazione di grado più avanzato e gli esiti dei pazienti in cui si sviluppa un tumore alla prostata di alto volume Gleason 6 mentre sono sotto sorveglia ...


È stato studiato il rischio di biopsie prostatiche seriali sulle complicanze negli uomini sotto sorveglianza attiva ed è stato determinato l'effetto delle complicazioni nel ricevere ulteriori biopsie. ...


Negli ultimi dieci anni la sorveglianza attiva di uomini con carcinoma prostatico localizzato è diventata un’opzione di gestione sempre più popolare, e sono state pubblicate varie serie di linee guida ...


Le recenti linee guida non raccomandano lo screening di routine per il cancro alla prostata, in parte a causa dei rischi connessi con un sovratrattamento dei tumori clinicamente indolenti. Uno stu ...


La sorveglianza attiva per gestire il cancro della prostata fornisce un'alternativa al trattamento immediato negli uomini con cancro alla prostata a basso rischio. Sono stati riportati i risultati ...


E’ stata valutata la performance della sorveglianza attiva come strategia di gestione in ampie popolazioni per definire lo sviluppo di programmi di sorveglianza da dati individuali di pazienti per qua ...


Tra gli uomini il cui tumore alla prostata a basso rischio è stato gestito mediante sorveglianza attiva fino a 15 anni, solo l’1.5% è deceduto per malattia tumorale. Questo risultato è simile al risu ...


La sovradiagnosi e il successivo trattamento eccessivo sono importanti effetti collaterali dello screening e del rilevamento precoce del cancro alla prostata. La sorveglianza attiva è di crescente in ...


Nell’uomo, la brevità dei telomeri è un marcatore prognostico di invecchiamento, malattia e morbilità prematura.È stata in precedenza riscontrata una associazione tra 3 mesi di cambiamento complessivo ...


La potenziale associazione tra terapia di deprivazione androgenica e mortalità cardiovascolare resta controversa.Uno studio ha valutato gli esiti di mortalità in un ampio registro nazionale per chiari ...