Tumore prostata
Xagena Mappa
Tumore rene
Tumore Vescica

Il trattamento con radioterapia a dose radicale per il risparmio della vescica è un'alternativa efficace alla cistectomia radicale nei pazienti con tumore della vescica clinicamente non-metastatico con linfonodi positivi


La terapia trimodale ( TMT ) con risparmio della vescica è un'alternativa alla cistectomia radicale ( RC ) secondo le linee guida internazionali.
Tuttavia, ci sono dati limitati per guidare la gestione del cancro della vescica clinicamente non-metastatico con linfonodi positivi ( cN+ M0 ).

È stata eseguita un'analisi retrospettiva multicentrica degli esiti di sopravvivenza nei pazienti con linfonodi positivi per informare la pratica.

I dati dei pazienti con diagnosi di tumore della vescica cN+ M0 sono stati raccolti dai Centri oncologici partecipanti del Regno Unito che offrono sia terapia trimodale che cistectomia radicale.

Sono stati raccolti i risultati relativi alla sopravvivenza globale ( OS ) e alla sopravvivenza libera da progressione ( PFS ), insieme ai dettagli del trattamento e dei fattori clinici.

Nell’analisi di sopravvivenza sono stati inclusi in totale 287 pazienti con tumore della vescica cN+ M0.

La sopravvivenza mediana globale in tutti i pazienti è stata di 1.55 anni.

Il trattamento radicale è stato associato a un miglioramento della somministrazione ( hazard ratio HR, 0.32; P minore di 0.001 ) rispetto al trattamento palliativo.

I pazienti trattati radicalmente ( n=163 ) hanno ricevuto cistectomia radicale ( n=76 ) o radioterapia a dose radicale ( RT, n=87 ); la scelta del trattamento radicale non ha mostrato alcuna associazione con la sopravvivenza globale ( HR, 0.94; P=0.76 ) o la sopravvivenza senza progressione ( HR, 0.74; P=0.12 ) all'analisi multivariata.

Le coorti di pazienti con carcinoma della vescica cN+ M0 avevano esiti di sopravvivenza equivalenti sia se trattati con chirurgia che con radioterapia radicale.

Date le morbilità note della cistectomia radicale in un gruppo di pazienti con scarsa sopravvivenza questo studio ha confermato che il trattamento con terapia trimodale con risparmio della vescica dovrebbe essere un’opzione terapeutica disponibile per tutti i pazienti con tumore alla vescica cN+ M0. ( Xagena2023 )

Swinton M et al, J Clin Oncol 2023; 41: 4406-4415

Uro2023 Onco2023 Med2023 Chiru2023



Indietro