Genitourinary Cancars Symposium
Tumore prostata
Tumore Vescica
Tumore prostata

L'instillazione precoce di Mitomicina C riduce le recidive di carcinoma della vescica non-muscolo-invasivo


L'instillazione intravesicale della Mitomicina C immediatamente dopo la resezione transuretrale del tumore della vescica non-muscolo-invasivo ( TURBT ) riduce i tassi di recidiva, rispetto all'instillazione effettuata dopo due settimane.

I tassi di recidiva dopo TURBT sono pari all'82%. Se l'instillazione chemioterapica precoce dopo l'intervento chirurgico fosse in grado di prevenire le recidive era tema controverso.

Ricercatori del VU University Medical Center di Amsterdam ( Olanda ) hanno confrontato l'efficacia e la sicurezza di una infusione intravescicale di Mitomicina C entro 24 ore dalla chirurgia ( intervento immediato ) rispetto all'instillazione due settimane dopo la chirurgia ( intervento ritardato ).

Lo studio prospettico, in aperto, ha coinvolto 2243 pazienti con tumore alla vescica non-muscolo-invasivo di 63 Centri olandesi.

Dopo tre anni di follow-up, il rischio di recidiva è risultato significativamente più basso nel gruppo intervento immediato che nel gruppo intervento ritardato ( 27% vs 36%; p inferiore a 0.001 ).

Dopo il follow-up completo, il rischio di recidiva è stato inferiore del 27% dopo l'immediata instillazione.

Nelle analisi di sottogruppi, il rischio di recidiva a tre anni è stato più basso con la terapia immediata versus ritardata per i pazienti con malattia a basso rischio ( 31% vs 41% ), malattia a rischio intermedio ( 20% vs 32% ) e malattia ad alto rischio ( 28% vs 35% ).

Tuttavia, all'analisi di Kaplan-Meier, queste differenze si sono dimostrate significative solo nei sottogruppi a rischio intermedio e ad alto rischio.

L'incidenza di eventi avversi non differiva in modo significativo dopo l'instillazione immediata ( 25% ) verso l'instillazione ritardata ( 22% ).

Dallo studio è emerso che una instillazione immediata di Mitomicina C entro 24 ore dopo che resezione transuretrale TURBT riduce il rischio di ricorrenza e prolunga il tempo alla recidiva rispetto a una singola instillazione ritardata di Mitomicina C 2 settimane dopo TURBT nei pazienti con tumore della vesciva non-muscolo-invasivo. ( Xagena2017 )

Fonte: European Urology, 2017

Uro2017 Onco2017 Farma2017


Indietro