Tumore Vescica
Tumore prostata
Genitourinary Cancars Symposium
Tumore Vescica

L'uso di statine può ridurre la mortalità per carcinoma della prostata ad alto rischio


Le statine da sole o in combinazione con Metformina, un farmaco antidiabetico, sono associate a una più bassa mortalità per qualsiasi causa e per cancro alla prostata ad alto rischio.

Sperimentatori hanno preso in esame i dati collegati a SEER-Medicare per quantificare gli effetti singoli e congiunti di statina e Metformina tra 12.700 pazienti con tumore alla prostata ad alto rischio.

E' stato scoperto che l'uso delle sole statine o in combinazione con Metformina era significativamente associato a ridotta mortalità per qualsiasi causa ( rapporti di rischio [ hazard ratio ], rispettivamente di 0.89 e 0.75 ) e mortalità per cancro alla prostata ( HR 0.80 e 0.64, rispettivamente ).

Negli utilizzatori post-diagnosi, l'effetto è stato maggiore con l'uso combinato di Metformina / statine, con una riduzione del 32% nella mortalità per qualsiasi causa e una riduzione del 54% nella mortalità per cancro alla prostata.

Non sono state evidenziate associazioni significative tra l'uso della sola Metformina e la mortalità per qualsiasi causa o la mortalità per cancro alla prostata.

Tutti i tipi di statina, ad eccezione della Lovastatina, erano significativamente associati alla riduzione della mortalità per tumore alla prostata.

La combinazione di Metformina e statina è molto promettente per ridurre la mortalità per qualsiasi causa o per carcinoma prostatico tra i pazienti affetti da tumore alla prostata ad alto rischio, in particolare in contesti post-diagnostici. ( Xagena )

Fonte: Cancer Medicine, 2020

Uro2020 Onco2020 Farma2020


Indietro