Tumore Vescica
Genitourinary Cancars Symposium
Tumore rene
EAU17

Utilità della biopsia transuretrale per la stadiazione della uretra prostatica prima della cistectomia radicale


Sono state determinate le probabilità che la biopsia con resezione transuretrale dell'uretra prostatica adiacente al verumontanum ( collicolo seminale ) possa rilevare il coinvolgimento prostatico del carcinoma uroteliale in pazienti con carcinoma della vescica.

Sono stati confrontati i campioni bioptici di resezione transuretrale precistectomia dell'uretra prostatica con quelli abbinati di cistoprostatectomia radicale in 272 pazienti con carcinoma uroteliale della vescica.

Il coinvolgimento prostatico da parte del carcinoma uroteliale è stato rilevato dalla biopsia transuretrale di resezione o dalla cistoprostatectomia radicale in 101 pazienti ( 37.1% ).

La biopsia transuretrale di resezione ha rilevato carcinoma uroteliale in 72 casi con sensibilità del 71.3% e specificità del 100%.
La precisione complessiva della biopsia transuretrale di resezione per rilevare il carcinoma uroteliale della prostata è stata dell’89% ( valori predittivi positivi e negativi 100% e 86%, rispettivamente ).

Il carcinoma uroteliale prostatico invasivo derivante dall’uretra prostatica è stato rilevato dalla biopsia transuretrale di resezione in 21 dei 26 pazienti ( 81% ), mentre il carcinoma prostatico in situ è stato rilevato in 39 su 52 ( 75% ).

La biopsia transuretrale di resezione ha rilevato il carcinoma uroteliale prostatico invasivo derivante dall'invasione transmurale di un tumore della vescica in 4 su 15 pazienti.

In conclusione, il coinvolgimento prostatico da parte del carcinoma uroteliale della vescica è stato riscontrato nel 37.1% dei pazienti.
La biopsia transuretrale di resezione ha mancato la maggior parte dei tumori derivanti dall'invasione transmurale della lesione vescicale primaria.
Il carcinoma in situ e il carcinoma uroteliale invasivo derivanti dall'uretra prostatica sono stati rilevati nella maggior parte dei casi.
La biopsia transuretrale di resezione dell’uretra prostatica può integrare la stadiazione e sostenere il processo decisionale clinico in merito alla chemioterapia neoadiuvante e alla pianificazione di una neovescica ortotopica. ( Xagena2015 )

von Rundstedt FC et al, J Urology 2015; 193: 58-63

Onco2015 Uro2015 Chiru2015



Indietro