Tumore prostata
Tumore Vescica
Genitourinary Cancars Symposium
EAU17

Valori sierici di inibina B nei ragazzi con testicolo scomparso unilaterale o criptorchidismo unilaterale


I ragazzi con criptorchidismo presentano aumentati livelli di gonadotropina e diminuzione dei livelli sierici di inibina B rispetto al normale.
I livelli sierici di inibina B, prodotta dalle cellule di Sertoli, possono riflettere lo stato dell'epitelio germinativo nei testicoli criptorchidi.

E’ stato valutato se i livelli sierici di inibina B differissero tra i ragazzi con testicolo scomparso unilaterale e quelli con criptorchidismo unilaterale.

Sono stati inclusi i campioni di sangue di 297 ragazzi da 1.5 a 5 anni, di cui 222 avevano criptorchidismo unilaterale, 29 avevano testicolo scomparso unilaterale e 46 avevano subito un intervento di orchidopessi unilaterale un anno prima.

I livelli sierici di inibina B sono stati misurati utilizzando un kit ELISA disponibile in commercio e sono stati confrontati con i range di normalità.

I livelli sierici di inibina B nei ragazzi con testicolo scomparso unilaterale non erano diversi da quelli con criptorchidismo unilaterale.

I valori sierici di inibina B erano al di sopra della mediana normale nel 43% dei ragazzi precedentemente operati per criptorchidismo unilaterale, rispetto al 17% all’intervento chirurgico ( P=0.0003 ).

La percentuale di pazienti con livelli di inibina B al di sotto del range di normalità è stata del 14% in quelli con testicolo scomparso unilaterale, 23% in quelli con criptorchidismo unilaterale e 11% in coloro che avevano subito orchidopessi un anno prima per criptorchidismo unilaterale.

La percentuale di ragazzi con livelli di inibina B al di sopra della normale mediana è stata del 24% in quelli con testicolo scomparso unilaterale, del 17% in quelli con criptorchidismo unilaterale e del 43% in coloro che avevano subito orchidopessi.

Tuttavia, nei ragazzi con un testicolo scomparso la frequenza di inibina B nel siero sopra la mediana normale è stata solo del 5% prima di 1.5 anni, dopo di che il tasso è stato del 67% ( P=0.0022 ).

In conclusione, i risultati possono riflettere lo sviluppo dell'ipertrofia dei testicoli controlaterali nei maschi con testicolo scomparso unilaterale.
I valori di inibina B bassi iniziali possono essere spiegati in base al numero totale delle cellule di Sertoli compromesse.
I valori sierici di inibina B hanno anche indicato che nei ragazzi da 6 mesi a 5 anni di età con criptorchidismo, l’orchidopessi ha prodotto benefici per l'epitelio germinativo. ( Xagena2015 )

Thorup J et al, J Urology 2015; 193: 1632-1636

Uro2015 Chiru2015



Indietro